CantineViteaBrandEXEOK2-Copia2-Copia

CANTINE VITEA DI FARAVELLI ANTONIO

fraz. Loglio di Sopra 17/a, 27040 Montù Beccaria, PV

P.I. 02228730186

 

 

© 2018 Cantine Vitea

 


facebook
instagram

LA MISURA 10.1.01 DI REGIONE LOMBARDIA

Produzioni agricole integrate

vitea

OBBIETTIVI: Con questo intervento l'azienda aderisce ai disciplinari regionali di produzione integrata, al fine di diminuire gli impatti negativi derivanti da un eccessivo utilizzo dei prodotti fitosanitari e di fertilizzanti. Si contribuisce quindi alla conservazione della biodiversità e alla tutela delle risorse idriche superficiali e profonde. L'adozione di pratiche agricole a basso impatto ambientale favorisce la mitigazione dei cambiamenti climatici, una minore emissione di sostanze inquinanti in atmosfera e una riduzione dei fenomeni di erosione dei terreni agricoli.

 

IMPEGNI:

- Rispettare i disciplinari regionali di Produzione Integrata;
- Effettuare trattamenti con macchine che rispondono a precisi parametri di funzionalità operativa;
-Avvalersi dell’assistenza di un consulente abilitato iscritto all’albo regionale ed acquistare prodotti fitosanitari solo sotto sua indicazione (ricettazione);
-Mantenere l’inerbimento autunno‚Äźvernino dell’interfila secondo le modalità indicate nei Disciplinari di Produzione Integrata;
-Non utilizzare fanghi di depurazione.

I disciplinari di produzione integrata sopra citati comprendono norme tecniche di difesa delle colture e controllo degli infestanti e norme tecniche agronomiche specifiche. Per adeguati approfondimenti sul tema si rimanda al sito internet di Regione Lombardia:

 

http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/Imprese/Imprese-agricole/servizio-fitosanitario-regionale/uso-sostenibile-dei-prodotti-fitosanitari/disciplinari-produzione-integrata/disciplinari-produzione-integrata

 

Per informazioni dettagliate in merito alla Misura 10.1.01 del Programma di Sviluppo Rurale si consiglia la lettura del Bollettino Ufficiale Regionale pubblicato in data 10 marzo 2017 e qui sotto allegato:

 

http://www.psr.regione.lombardia.it/wps/portal/PROUE/FEASR/Bandi/DettaglioBando/Agevolazioni/bando-misura10-sottomisura-10.1/bando-misura10-sottomisura-10.1

 

DSCN1269.JPG21765848_1644748932211713_7168263336203900357_oDSCN1292.JPGDSCN1308.JPG20286892_1591416207544986_2114807547477293306_o

"Se è vero, come crediamo, che "il vino sia la poesia della terra" (M. Soldati), è nostro dovere rispettare quest'ultima e trattarla con cura. I nostri vigneti sono ampie distese erbose in primavera e tappeti di foglie di vite e di quercia in autunno. Margherite e papaveri crescono tra i filari. I cinghiali dormono nei boschi e si nutrono delle ghiande e delle noci cadute silenziose a terra. Si possono incontrare famiglie di caprioli, lepri, fagiani e volpi. La vigna è frequentata anche da cavalli con i loro padroni, persone a passeggio e sportivi. La terra è viva." Gaia

 

 

Web agency - Creazione siti web Catania